Category

Parola

Category

Parole per ascoltare la Parola

«Ecco, la vergine concepirà e darà alla luce un figlio:
a lui sarà dato il nome di Emmanuele,
che significa Dio con noi».

Da un lato c’è tutta l’azione del tentatore, la potenza del male… dall’altro c’è “semplicemente” la presenza di Dio.
dL

Questo disse per indicare con quale morte egli avrebbe glorificato Dio.

Ci dimentichiamo facilmente che glorifichiamo Dio più con la morte (con la debolezza, dice Paolo) che con tutta la vita!
dL

Io vi dico: così vi sarà gioia nel cielo per un solo peccatore che si converte, più che per novantanove giusti i quali non hanno bisogno di conversione».

Altro che bicchiere mezzo pieno! Gioia infinita per uno su cento!!!
dL

Quando tuo figlio un domani ti chiederà: “Che significa ciò?”, tu gli risponderai: “Con la potenza del suo braccio il Signore ci ha fatto uscire dall’Egitto, dalla condizione servile…

Tutti pronti a raccontare i prodigi del Signore nella nostra vita?
dL

Otto giorni dopo vennero per circoncidere il bambino e volevano chiamarlo con il nome di suo padre, Zaccaria. Ma sua madre intervenne: «No, si chiamerà Giovanni». Le dissero: «Non c’è nessuno della tua parentela che si chiami con questo nome».

Qualcuno è proprio fatto per cambiare le cose!
dL

Sappiamo infatti che tutta insieme la creazione geme e soffre le doglie del parto fino ad oggi. Non solo, ma anche noi […] gemiamo interiormente…

È saggio avere la consapevolezza che il bene pieno è futuro. Chi non lo riconosce vive da eterno insoddisfatto e facilmente diventa prepotente e violento
dL