Category

Parola

Category

Parole per ascoltare la Parola

Nel giorno del giudizio, la regina del Sud si alzerà contro questa generazione e la condannerà, perché ella venne dagli estremi confini della terra per ascoltare la sapienza di Salomone. Ed ecco, qui vi è uno più grande di Salomone!

Qui! Il problema è proprio il fatto che preferiremmo andare a cercarlo chissà dove… invece il Signore è proprio qui!
dL

È venuto Giovanni, che non mangia e non beve, e dicono: “È indemoniato”. È venuto il Figlio dell’uomo, che mangia e beve, e dicono: “Ecco, è un mangione e un beone, un amico di pubblicani e di peccatori”. Ma la sapienza è stata riconosciuta giusta per le opere che essa compie».

Siamo tutti capaci – e istintivamente predisposti! – a giudicare cose o persone secondo uno schema fisso. Riconoscere la verità dalle opere è esercizio molto più faticoso… e necessario!
dL

Cristo è diventato servitore dei circoncisi per mostrare la fedeltà di Dio nel compiere le promesse dei padri; le genti invece glorificano Dio per la sua misericordia.

Uno che mantiene le promesse certamente dà molta fiducia, ma uno che fa meravigliose sorprese è ancora più affascinante!
dL

Questi sono i Dodici che Gesù inviò, ordinando loro: «Non andate fra i pagani e non entrate nelle città dei Samaritani; rivolgetevi piuttosto alle pecore perdute della casa d’Israele».

Alla fine dirà loro: «Andate in tutto il mondo…»! Evidentemente Gesù ha educato con pazienza i suoi amici.
dL

Il Signore Gesù percorreva tutte le città e i villaggi, insegnando nelle loro sinagoghe, annunciando il vangelo del Regno e guarendo ogni malattia e ogni infermità.

Chissà che il metodo del percorrere non sia il più opportuno anche oggi?!
dL

«Figlio dell’uomo, va’, rècati alla casa d’Israele e riferisci loro le mie parole, poiché io non ti mando a un popolo dal linguaggio astruso e di lingua oscura, ma alla casa d’Israele: non a grandi popoli dal linguaggio astruso e di lingua oscura, dei quali tu non comprendi le parole; se ti avessi inviato a popoli simili, ti avrebbero ascoltato, ma la casa d’Israele non vuole ascoltare te, perché non vuole ascoltare me…

Sappiamo bene che non voler capire è peggio di non capire, ma la cosa sorprendente è che si può non capire eppure ascoltare!
dL