Category

Parola

Category

Parole per ascoltare la Parola

Allora egli disse ai suoi discepoli di tenergli pronta una barca, a causa della folla, perché non lo schiacciassero.

Gesù ha paura di essere schiacciato. Anche una folla amica può minacciare il nostro spazio vitale. E Gesù non vuole perderlo.
dL

In lui, mediante il suo sangue,
abbiamo la redenzione, il perdono delle colpe,
secondo la ricchezza della sua grazia.
Egli l’ha riversata in abbondanza su di noi…

Abbondanza e sovrabbondanza di vino, di gioia, di perdono, di grazia…
È la firma di Dio!
dL

A Cafàrnao, il Signore Gesù, entrato di sabato nella sinagoga, insegnava. Ed erano stupiti del suo insegnamento: egli infatti insegnava loro come uno che ha autorità, e non come gli scribi.

Lo stupore è una buona guida alla fede (occorre mantenerlo come stupore e non cadere nella trappola che dice: “non è possibile… c’è dietro qualcosa…”)
dL

Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. Gesù disse loro: «Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini». E subito lasciarono le reti e lo seguirono. Andando un poco oltre…

Gesù “passa” e “va oltre”. E intanto chiama a “venire”: non è roba per sedentari!
dL