Category

Parola

Category

Parole per ascoltare la Parola

Fratelli, Gesù ha avuto un ministero tanto più eccellente quanto migliore è l’alleanza di cui è mediatore, perché è fondata su migliori promesse.

Ma la parola fondamentale rimane: alleanza. Dio trova sempre il modo di mettersi in relazione con il suo popolo… che a sua volta sia in relazione con lui!
dL

“Maledetto chi lede il diritto del forestiero, dell’orfano e della vedova!”. Tutto il popolo dirà: “Amen”.

Chissà che maledizione per chi inventa una legge che lede quel diritto!
dL

Allora comincerete a dire: “Abbiamo mangiato e bevuto in tua presenza e tu hai insegnato nelle nostre piazze”. Ma egli vi dichiarerà: “Voi, non so di dove siete. Allontanatevi da me, voi tutti operatori di ingiustizia!”.

Mentre dalle nostre parti vantar conoscenze è considerato certamente un vantaggio (a tutti i livelli della società), con Gesù… diventa addirittura un motivo di condanna!
dL

Proprio per questo anche noi rendiamo continuamente grazie a Dio perché, ricevendo la parola di Dio che noi vi abbiamo fatto udire, l’avete accolta non come parola di uomini ma, qual è veramente, come parola di Dio, che opera in voi credenti.

“La parola di Dio che noi vi abbiamo fatto udire” è davvero un’espressione da brivido!
dL

Mosè disse a tutto Israele: «Quando presterai qualsiasi cosa al tuo prossimo, non entrerai in casa sua per prendere il suo pegno. Te ne starai fuori e l’uomo a cui avrai fatto il prestito ti porterà fuori il pegno. Se quell’uomo è povero, non andrai a dormire con il suo pegno. Dovrai assolutamente restituirgli il pegno al tramonto del sole, perché egli possa dormire con il suo mantello e benedirti.

La legge che supera sé stessa e mette al primo posto il prossimo e il fratello… Dopo Mosè qualcun altro ha provato a scriverla e ad applicarla?!
dL