Author

donlorenzo

Browsing

Quello seminato sul terreno buono è colui che ascolta la Parola e la comprende; questi dà frutto e produce il cento, il sessanta, il trenta per uno.

In una società quasi sterile va esplicitato che questo è il senso della vita: la fecondità! Ciò che tutti dovremmo desiderare, senza cadere nella rassegnazione e nella convinzione che in realtà sia un sogno impossibile.
dL

È già il titolo di un libro, ma non temo di dire le stesse cose in queste poche righe! Soprattutto perché dico sempre cose un po’ bizzarre… Un giochetto da psicologi dilettanti consiste nel chiederti quali sono le 10 cose che porteresti su un’isola deserta. E poi solo 5 e poi 2 e poi… una! “Le profezie scompariranno, il dono delle lingue cesserà e la conoscenza svanirà”. Questa è Parola di Dio scritta da Paolo a Corinzi, che afferma anche…

Verrà giorno, infatti, in cui non si sopporterà più la sana dottrina, ma, pur di udire qualcosa, gli uomini si circonderanno di maestri secondo i propri capricci, rifiutando di dare ascolto alla verità per perdersi dietro alle favole. Tu però vigila attentamente…

“Verrà giorno”… che evidentemente era già venuto ai tempi di Paolo! Tu però vigila attentamente!
dL

Tre incontri per iniziare a lavorare in gruppo Non sono tre “conferenze” aperte al pubblico, ma incontri formativi per coloro che hanno iniziato a darsi da fare nel campo della Carità nella nostra Comunità Pastorale. Sono stati pensati per i nuovi operatori, ma ovviamente possono partecipare anche quelli già in servizio da anni. Se qualcun altro volesse partecipare con l’idea di diventare operatore deve mettersi in contatto prima con don Lorenzo. – > Scarica la locandina

Tutta la Scrittura, ispirata da Dio, è anche utile per insegnare, convincere, correggere ed educare nella giustizia, perché l’uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.

Anche, cioè oltre a metterti nella giusta relazione con Dio, ti mette anche nella giusta relazione con gli uomini: giustizia e opere buone.
dL

Sii benedetto, Dio nostro Padre, creatore del cielo e della terra: in questo ulivo riconosciamo un segno di pace e un motivo di speranza. Sii vicino a noi nell’ora della fatica e nell’esperienza della gioia. Aiutaci a ritrovare l’armonia tra l’uomo e il creato, riscalda il nostro cuore, non lasciarci mancare la speranza. Te lo chiediamo per Cristo nostro Signore. Amen -> Scarica la preghiera