Author

donlorenzo

Browsing

Com’è vero che io vivo, oracolo del Signore Dio, voi non ripeterete più questo proverbio in Israele. Ecco, tutte le vite sono mie: la vita del padre e quella del figlio è mia; chi pecca morirà.
A parte che di fatto lo ripetiamo ancora adesso… tutte le vite sono sue! Da lui solo vita!!!
dL

In lui ci ha scelti prima della creazione del mondo per essere santi e immacolati di fronte a lui nella carità…

“Scelti prima della creazione del mondo”: fantastico! “Per essere santi e immacolati”: incredibile! “Nella carità”: è sempre questo in vertice di tutto!
dL

Le Fonti Francescane raccontano nei particolari cosa avvenne a Greccio. Quindici giorni prima di Natale, Francesco chiamò un uomo del posto, di nome Giovanni, e lo pregò di aiutarlo nell’attuare un desiderio: «Vorrei rappresentare il Bambino nato a Betlemme, e in qualche modo vedere con gli occhi del corpo i disagi in cui si è trovato per la mancanza delle cose necessarie a un neonato, come fu adagiato in una greppia e come giaceva sul fieno tra il bue e…

Stabilì con lui un’alleanza perenne e lo fece sacerdote per il popolo.

Iniziativa di Dio. Dono per il popolo. In mezzo ci sta un uomo che deve conservare doppia fedeltà.
dL

Mi fu rivolta questa parola del Signore: «Figlio dell’uomo, profetizza contro i profeti d’Israele, profetizza e di’ a coloro che profetizzano secondo i propri desideri: Udite la parola del Signore: Così dice il Signore Dio: Guai ai profeti stolti, che seguono il loro spirito senza avere avuto visioni.

Meglio il silenzio che una parola non ispirata ma fatta passare come tale.
dL

Anche i bimbi piccoli (e i loro genitori!) si trovano per un momento di festa prima di Natale! Quattro chiacchiere per conoscerci, far incontrare i nostri bambini e condividere la gioia di un bimbo 0-6 anni SABATO 14 DICEMBRE 2019 DALLE 16.00 ALLE 17.30 NELL’ORATORIO DELLA CHIESA DI SANTA MARIA BELTRADE (VIA OXILIA 8) Scarica la locandina

Ed egli rispose: «Neanche voi siete ancora capaci di comprendere? Non capite che tutto ciò che entra nella bocca, passa nel ventre e viene gettato in una fogna?

Eppure non era un concetto difficile! Siamo portati a voler spiegare la teologia a Dio… che invece ci ha parlato senza tanti giri di parole anche dei nostri escrementi!
dL