“Ali”

Muthuhara

Il gruppo qui a fianco è un gruppo di persone con la testa più dura della mia. Da più di un anno (almeno!) mi chiedevano con insistenza di imbiancare gratuitamente il salone di San Gabriele. Ovviamente ho sempre risposto di no… ma alla fine hanno vinto loro! E come l’hanno fatto bene!!!
Nel tempo della pandemia abbiamo conosciuto questo gruppo dello Sri Lanka che cura moltissimo l’educazione dei ragazzi che ora vivono in Italia tenendoli anche  in contatto con chi è rimasto nel loro paese. Mi dicono: “I ragazzi di questa associazione mostrano al mondo i valori della solidarietà, amore e aiuto al prossimo”. Nel salone di San Gabriele si esercitano molto nelle danze tradizionali, ma condividono anche momenti di gioco, formazione, preghiera… e si divertono tantissimo!
Ovviamente vogliamo dire loro il nostro GRAZIE grandissimo per il dono che ci hanno fatto! Ma oggi è anche Pentecoste…
So che in maggioranza loro sono buddisti.  Chiedo quanti sono i ragazzi cattolici. Ecco la risposta: “Non abbiamo mai contato il numero dei cattolici perché non abbiamo mai fatto differenze tra i vari ragazzi in base alla loro religione”. Sarà ispirata dallo Spirito santo?! Grazie Muthuhara (“collana di perle”, ovvero i ragazzi) e grazie Spirito santo che sempre soffi dove vuoi!
don Lorenzo

30 facce

Direi proprio… una più bella dell’altra!
Hanno dato la disponibilità per far parte del Consiglio Pastorale. Domenica prossima ne sceglierete 16 che risulteranno “eletti” (cioè “scelti” appunto).
Resterà mio onore e onere designarne altri 7 in qualità di Parroco (ma mi farò aiutare anche da don Paolo e don Giuseppe!). Poi ci saranno i membri  “di diritto” (preti, suore e rappresentante dell’Azione Cattolica) e così si formerà il nuovo Consiglio.


Quindi…

PRIMO: pregare tanto lo Spirito santo che apra sempre mente e cuore di tutti… e in particolare dei nuovi Consiglieri!

SECONDO:  partecipare tutti alla votazione (si voterà durante la Messa, infatti non è una cosa estrinseca a ciò che celebriamo: è un atto di profonda e vera Comunione!).

TERZO: ci sono facce “nuove”… scatenatevi! Avete una settimana per conoscerli meglio e scoprire i carismi che lo Spirito ha già distribuito in abbondanza a ciascuno!

dL

PREGHIERE DEI FEDELI

Preghiamo insieme e diciamo: Vieni, Spirito d’Amore!
Ciascuno li udiva parlare nella propria lingua. Sappiamo quanto è difficile imparare ad amare chi ci è vicino e ancor più chi è lontano: la tentazione è che gli altri debbano imparare la nostra lingua. Lo Spirito Santo invece insegna a parlare le lingue degli altri per saperli incontrare: guarisci ogni adulto dalla pretesa che siano sempre gli altri a dover fare il primo passo e rendici aperti ed empatici. Ti preghiamo.
Vi sono diversità di carismi ma uno solo è lo Spirito. Signore ti ringraziamo per i doni dello Spirito Santo che sempre riversi nella tua Chiesa e in particolare nella nostra Comunità Pastorale: rendici attenti e disponibili a riconoscerli, accoglierli e renderne grazie a Te. Ti preghiamo.
Voi saprete che io sono nel Padre mio e voi in me e io in voi. Dono dello Spirito oggi è la presenza del Risorto nel cuore dei ragazzi della Prima comunione: perché accolgano con gioia e buona volontà l’amore di Gesù e rimangano a Lui fedeli. Ti preghiamo.
Cominciarono a parlare in altre lingue. Lo Spirito Santo è via di comunicazione profonda. Tra i popoli in guerra si cerchi il vero dialogo che porta alla pace. Nelle case si impari a tacere quando è necessario e utile, invece si sproni a parlare con rispetto e costruttività. Ti preghiamo.
Togli loro il respiro: muoiono e ritornano nella loro polvere. Per coloro che ci hanno lasciato questa settimana: Germano Urbini, Laura Pellegrini, Umberto Favetti, Vincenzo Dehò e  per tutti i defunti…  Ti preghiamo.

Gruppo Nicodemo

Lunedì 20 “Viaggio in India”
ore 11.00 incontro con Suor Valeria sulle Missioni in India
ore 12.00 pranzo in amicizia (€ 15) da prenotare!

-> Scarica Ali_248_19-05-2024.pdf