“Ali”

Responsabilità

Domenica 26 maggio tutti i fedeli di tutte le parrocchie della diocesi di Milano sono chiamati ad eleggere i membri dei Consigli Pastorali.
Da oggi iniziamo il cammino che ci porta a questo gesto di responsabilità. Questa è per me la parola più importante se penso al senso dei Consigli. Ma lascio la parola all’Arcivescovo che ci ha scritto un messaggio per questa occasione. dL

Noi cattolici siamo originali.
Siamo originali: mentre la tendenza diffusa è cercare di evitare responsabilità e fastidi, ci facciamo avanti per assumere responsabilità. Sentiamo la bellezza e il dovere di essere là dove la Chiesa decide le vie della missione e il volto della comunione. Perciò rinnoviamo i consigli pastorali delle Comunità Pastorali e delle parrocchie, perciò diamo vita alle Assemblee Sinodali Decanali.
Noi cattolici siamo originali: se l’individualismo dominante induce ad avvicinarsi alle istituzioni ecclesiali e civili con la pretesa di essere serviti, lo Spirito di Dio ci convince a mettersi a servizio e a renderci disponibili per far funzionare i Consigli Pastorali per contribuire a definire come la comunità cristiana di cui ci sentiamo pietre vive sia chiamata a mettersi a servizio della gente.
Noi cattolici siamo originali: se la complessità della società induce al reciproco sospetto, a un sentimento di paura, a una specie di risentita rassegnazione, noi accogliamo il dono di una misteriosa gioia e vogliamo radunarci a condividere la fiducia, la stima vicendevole, il gusto di pratiche sinodali nei consigli delle nostre comunità. Continuiamo con fiducia, tenacia, intelligenza a edificare la Chiesa dalle genti, per dare testimonianza della speranza che il Signore ci dona. Perciò rinnoviamo i consigli delle nostre comunità.
Noi cattolici siamo originali: perciò incoraggio a preparare il rinnovo dei Consigli Pastorali delle Comunità Pastorali e delle Parrocchie come una forma semplice, fiduciosa e lieta dell’originalità del farsi avanti per le responsabilità, per servire, per appassionarci all’edificazione di comunità cristiane disponibili alla missione di Gesù per questo tempo e per il futuro.
Pertanto invito tutte le comunità pastorali e parrocchiali, secondo le disposizioni diocesane che oggi stesso ho approvato, ad avviare il percorso per sensibilizzare la comunità cristiana e raccogliere le candidature in vista delle votazioni che si terranno il 26 maggio, domenica della SS. Trinità e saranno seguite dagli atti previsti per la costituzione dei consigli pastorali e per gli affari economici, per il prossimo quadriennio.
Vi benedico.

+ Mario Delpini
Arcivescovo

Milano, 11 febbraio 2024
Memoria B.V. Maria di Lourdes

PREGHIERE DEI FEDELI

Preghiamo insieme e diciamo: Ascoltaci, Padre buono.

Ma con affetto perenne ho avuto pietà di te. Nella giornata mondiale del malato ci aggrappiamo a questo affetto infinito di Dio per l’umanità: allevia le sofferenze, Signore. Ti preghiamo.
Siano i tuoi orecchi attenti alla voce della mia supplica. Tante famiglie e tanti giovani in questa settimana hanno fatto spazio alla musica e al canto nelle loro giornate: benedici, Signore, i cuori degli artisti che allietano la nostra esistenza con la bellezza. Ti preghiamo.
E tu, perché disprezzi il tuo fratello? Davanti a Te, Signore, ci ricordiamo delle persone che sono sotto giudizio per le loro colpe, dei popoli coinvolti nel razzismo e nei pregiudizi, di tutti coloro che sono vittime di bullismo e disprezzo. Ti preghiamo.
O Dio, abbi pietà di me peccatore. Trovi spazio nelle nostre discussioni la capacità di riconoscere i propri errori, la forza del pentimento e il coraggio di chiedere scusa: per la nostra comunità pastorale perché ci sia fatto dono dell’umiltà. Ti preghiamo.
Io vivo, dice il Signore. Al Dio della vita affidiamo Giuseppa Franco, Carlo Biacchi, William Giuliano Corradi  e tutti i defunti. Ti preghiamo.

Parola in coro

A partire da mercoledì 14
Tutti i mercoledì dalle 19.00 alle 19.45 in chiesa a San Gabriele

Gesù, la folla, i discepoli

Esercizi spirituali per la città di Milano

20, 21, 22 febbraio ore 21.00
PARROCCHIA S. ALESSANDRO
Piazza Missori 4

Collegamento sul canale YouTube
Centro Culturale delle Basiliche

-> Scarica Ali_234_11-02-2024.pdf