Archive

Aprile 2022

Browsing

Nel vangelo è la madre di Gesù. Poi fu subito chiamata madre di Dio. Gesù stesso disse al discepolo amato: ecco tua madre. E così è madre della Chiesa. E poi madre di misericordia, della grazia, della speranza, dell’amore… Ma prima di tutto soprattutto madre! Nel mese di maggio abbiamo la bella abitudine di radunarci per pregare recitando il rosario. Non ci dimentichiamo e non ci nascondiamo che anche e soprattutto le cose belle possono essere sciupate dalla nostra fragilità…

«Che cosa dobbiamo fare a questi uomini? Un segno evidente è avvenuto per opera loro; esso è diventato talmente noto a tutti gli abitanti di Gerusalemme che non possiamo negarlo. Ma perché non si divulghi maggiormente tra il popolo, proibiamo loro con minacce di parlare ancora ad alcuno in quel nome».

Il potere e l’evidenza…
dL

Nella mia prima difesa in tribunale nessuno mi ha assistito; tutti mi hanno abbandonato. Il Signore però mi è stato vicino e mi ha dato forza, perché io potessi portare a compimento l’annuncio del Vangelo…

È successo anche a Paolo di sentirsi abbandonato. Ma c’è il “però” che cambia la vita.
dL

Ma egli disse loro: «Se non vedo nelle sue mani il segno dei chiodi e non metto il mio dito nel segno dei chiodi e non metto la mia mano nel suo fianco, io non credo».

Anch’io non credo se qualcuno mi racconta che Gesù non è la pietra scartata!
dL

“In questa chiesa non si capisce niente”: vero! Abbiamo fatto fare un’analisi acustica dell’ambiente da un professionista ed è risultato che a Santa Maria Beltrade c’è un tempo di riverberazione di 10,2 secondi (si considera buona l’acustica quando è sotto i 2 secondi!). Nella lettera pastorale del 2019 l’Arcivescovo scriveva: ”Raccomando tutte quelle attenzioni che favoriscono l’ingresso della gente nelle nostre chiese: come può essere attraente una celebrazione se ci sono ostacoli per chi vuole parteciparvi? Mi riferisco a quello…

Gesù disse loro: «Figlioli, non avete nulla da mangiare?». Gli risposero: «No». Allora egli disse loro: «Gettate la rete dalla parte destra della barca e troverete». La gettarono e non riuscivano più a tirarla su per la grande quantità di pesci. Allora quel discepolo che Gesù amava disse a Pietro: «È il Signore!».

L’imprevedibilità del bene ci rivela il Signore!
dL