Archive

Settembre 2020

Browsing

Gesù rispose loro: «I figli di questo mondo prendono moglie e prendono marito; ma quelli che sono giudicati degni della vita futura e della risurrezione dai morti, non prendono né moglie né marito: infatti non possono più morire, perché sono uguali agli angeli e, poiché sono figli della risurrezione, sono figli di Dio.

Parole un po’ particolari di Gesù. E se oggi andassimo in giro ripetendoci: sono figlio della risurrezione?!
dL

Questi precetti che oggi ti do, ti stiano fissi nel cuore. Li ripeterai ai tuoi figli, ne parlerai quando ti troverai in casa tua, quando camminerai per via, quando ti coricherai e quando ti alzerai. Te li legherai alla mano come un segno, ti saranno come un pendaglio tra gli occhi e li scriverai sugli stipiti della tua casa e sulle tue porte.

Oltre ad essere consapevoli dei doni, bisogna anche ricordarsene!
dL

Abbiamo vissuto una settimana veramente speciale. Molti ci hanno detto con evidente sincerità che è stata un’occasione autentica di “ritorno” al Signore. È stato sorprendente sapere che ci hanno seguito via web anche amici di altre Parrocchie (i video sono ancora tutti visibili)… ma dopo? Certamente è una questione di cui si farà carico il Consiglio Pastorale: il modo di pregare di una Comunità non solo dice come è quella Comunità, ma nello stesso tempo la plasma! È fondamentale, dunque,…

Invece la sapienza che viene dall’alto anzitutto è pura, poi pacifica, mite, arrendevole, piena di misericordia e di buoni frutti, imparziale e sincera.

Arrendevole! Per come ragioniamo normalmente… sembrerebbe un errore!
dL

Mentre il Signore Gesù si avvicinava a Gerico, un cieco era seduto lungo la strada a mendicare. Sentendo passare la gente, domandò che cosa accadesse. Gli annunciarono: «Passa Gesù, il Nazareno!». Allora gridò dicendo: «Gesù, figlio di Davide, abbi pietà di me!». Quelli che camminavano avanti lo rimproveravano perché tacesse; ma egli gridava ancora più forte: «Figlio di Davide, abbi pietà di me!».

Perché lo rimproveravano? Gesù poi si ferma e gli dà retta. Ti è mai capitato di mettere a tacere una persona anche solo perché non interrompa ciò che stai facendo?
dL