Archive

Aprile 2019

Browsing

Poi pregarono dicendo: «Tu, Signore, che conosci il cuore di tutti, mostra quale di questi due tu hai scelto per prendere il posto in questo ministero e apostolato…

Ritroviamo l’attitudine ad invocare il Signore perché ci mostri le sue scelte anziché essere sempre preoccupati di fare noi le scelte giuste!
dL

Gesù, in presenza dei suoi discepoli, fece molti altri segni che non sono stati scritti in questo libro. Ma questi sono stati scritti perché crediate che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio, e perché, credendo, abbiate la vita nel suo nome.

Senza nessun problema Giovanni ci dice che non ha fatto la videocronaca minuto per minuto della vita di Gesù, perché quel che conta è credere!
dL

Gesù disse loro: «Venite a mangiare». E nessuno dei discepoli osava domandargli: «Chi sei?», perché sapevano bene che era il Signore. Gesù si avvicinò, prese il pane e lo diede loro, e così pure il pesce.

Tutto è eucaristia, ma questa non è l’eucaristia! È Gesù che nutre i suoi amici: prepara, cucina e apparecchia… serve! È proprio lui!
dL

Ero piccolo, probabilmente non andavo ancora a scuola. La definizione  spazio-temporale è sbiadita, ma il ricordo del concetto nitidissimo: il duomo di Milano è il più bello del mondo, il suo valore incalcolabile… ma  – ovviamente! – la vita di un solo uomo vale infinitamente di più del duomo, di tutte le cattedrali del mondo e di tutto l’oro della terra. Questo me lo raccontava la nonna. Poi un po’ più grande imparai anche che l’infinito moltiplicato per 253 è…

Come l’anno scorso, le iscrizioni per il prossimo Oratorio Estivo della nostra Comunità Pastorale seguiranno un calendario che permetterà di evitare lunghe ed estenuanti code! Di seguito tutte le informazioni utili: Lunedì 6        1ª e 2ª elementare Martedì 7      3ª elementare (del catechismo!) Mercoledì 8  5ª elementare (del catechismo!) Giovedì 9      4ª elementare (del catechismo!) Venerdì 10      iscritti al Gruppo Medie Scarica -> “La Traccia” con tutte le informazioni Scarica il…

Li condussero e li presentarono nel sinedrio; il sommo sacerdote li interrogò dicendo: «Non vi avevamo espressamente proibito di insegnare in questo nome?

Bisognerà pure accorgersi che anche oggi, anche in Italia, per essere cristiani può accadere di dover fare cose espressamente proibite! E trovare il coraggio di rispondere :«Bisogna obbedire a Dio invece che agli uomini.»!
dL

«Che cosa sono questi discorsi che state facendo tra voi lungo il cammino?»

Effettivamente non è una domanda superflua: rischiamo di camminare tutta la vita facendo discorsi che sembrano intelligenti, ma non vanno al “dunque”.
dL